Ambiente

Raccolta differenziata, calendario 2020

Disponibile negli uffici comunali il calendario cartaceo della raccolta differenziata dei rifiuti per il 2020. Inoltre, è possibile scaricare subito qui la versione digitale in formato pdf: scarica il calendario. Continue reading

Asta vendita bosco Colle Ventoso

Il giorno 14 gennaio 2020 alle ore 11,00 presso il Comune di Casperia avrà luogo il pubblico incanto per la vendita del materiale legnoso ritraibile dal taglio del bosco in località Colle Ventoso (part. for. 45a), distinto alla particella 10, 6 e 6 del foglio 15,  alla particella 29 del foglio 20 di Ha. 13,70. Il prezzo a base d’asta ammonta ad € 37.681,00. Le offerte in busta chiusa devono essere presentate entro le ore 12,30 del 13 gennaio 2020.

Attivato l’ecobox per i non residenti

Da oggi è attivo l’ecobox per il conferimento dei rifiuti urbani dedicato agli utenti non residenti. La struttura si trova nel parcheggio in via Roma / Coste. L’accesso è abilitato al codice fiscale del nominativo a cui è intestata l’utenza. Per aprire la porta, posizionare la tessera sanitaria nell’apposito lettore, con il codice a barre rivolto verso l’alto a destra. I rifiuti devono essere correttamente differenziati. Gli ingressi sono registrati. Ogni utilizzo irregolare dell’ecobox sarà sanzionato. Continue reading

Perché è stato abbattuto il leccio?

Da stamattina il Gruppo volontari di Protezione civile è in campo per mettere in sicurezza le strade rese impercorribili dalla caduta di rami ed alberi in seguito al maltempo. Tra gli alberi gravemente danneggiati c’era purtroppo anche il grande leccio in piazzale Oddo Valeriani. Per evitare che potesse fare del male a qualcuno rovinando a terra, è stata subito chiusa al traffico la strada. Sono intervenuti i Carabinieri, i Vigili del Fuoco e i Carabinieri forestali. Continue reading

Prevenzione incendi boschivi, le regole da seguire

Dal 15 giugno al 30 settembre è vietato compiere azioni che possano arrecare pericolo mediato o immediato di incendio nelle zone boscate ed in tutti i terreni condotti a coltura agraria, pascoli o incolti, nonché quelli in aree a rischio incendio di interfaccia. Su tutto il territorio comunale è vietato bruciare nei campi: stoppie, cespugli, residui di colture agrarie e di potature, sfalci, erbe infestanti; arbusti e sterpaglia lungo tutte le strade, salvo gli abbruciamenti di prevenzione antincendio, se autorizzati. Continue reading