Scuola

Scuola: necessario modificare la legge sui numeri

La legge 111/2011 equipara ingiustamente le scuole di comuni grandi e piccoli, stabilendo in 600 alunni il numero minimo d’iscritti per avere una propria autonomia. Il parametro della montanità stabilisce che se la sede è posta ad un’altitudine minima di 600 metri, il numero minimo scende a 400 iscritti. Continue reading

Finiti i lavori, riaperta la palestra

Finiti i lavori di manutenzione straordinaria, adeguamento tecnologico e contenimento dei consumi energetici della palestra comunale. Un investimento di oltre 50mila euro, di cui 30mila da un contributo della Regione Lazio e il resto dal bilancio comunale. Il progetto prevedeva una serie di interventi mirati a migliorare la sicurezza e la funzionalità della struttura scolastica. Continue reading

Scuola: verifica vulnerabilità sismica sull’edificio

In questi giorni è in corso la verifica della vulnerabilità sismica dell’edificio scolastico. L’ultima volta fu eseguita nel 2008. Da allora si sono susseguiti due terremoti importanti (L’Aquila 2009 ed Amatrice 2016). L’intervento serve ad evidenziare la predisposizione della struttura a subire un danneggiamento più o meno elevato a seguito di un evento sismico. Continue reading

Borse di studio per studenti delle scuole superiori

La Regione Lazio ha riaperto i termini per la raccolta delle domande per le borse di studio anno scolastico 2018/2019. Si ricorda che le richieste devono essere presentate all’ufficio protocollo comunale sull’apposito modello predisposto entro  il 12 aprile 2019, a pena di esclusione.

Continue reading

Borse di studio per studenti delle scuole superiori

Al fine di contrastare il fenomeno della dispersione scolastica, la Regione Lazio erogazione delle borse di studio a favore degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado che appartengono a nuclei familiari con un livello ISEE non superiore a € 10.700,00. L’importo della borsa di studio ammonta ad € 200,00 rideterminabile in rapporto al numero totale dei richiedenti ed alle risorse finanziarie disponibili nel limite massimo di € 500,00. Continue reading