Protezione civile

Prevenzione incendi boschivi, le regole da seguire

Dal 15 giugno al 30 settembre è vietato compiere azioni che possano arrecare pericolo mediato o immediato di incendio nelle zone boscate ed in tutti i terreni condotti a coltura agraria, pascoli o incolti, nonché quelli in aree a rischio incendio di interfaccia. Su tutto il territorio comunale è vietato bruciare nei campi: stoppie, cespugli, residui di colture agrarie e di potature, sfalci, erbe infestanti; arbusti e sterpaglia lungo tutte le strade, salvo gli abbruciamenti di prevenzione antincendio, se autorizzati. Continue reading

Scuola: verifica vulnerabilità sismica sull’edificio

In questi giorni è in corso la verifica della vulnerabilità sismica dell’edificio scolastico. L’ultima volta fu eseguita nel 2008. Da allora si sono susseguiti due terremoti importanti (L’Aquila 2009 ed Amatrice 2016). L’intervento serve ad evidenziare la predisposizione della struttura a subire un danneggiamento più o meno elevato a seguito di un evento sismico. Continue reading

Chiuso il ponte di Iaccarilli

In seguito ad un cedimento strutturale, per motivi di sicurezza non è possibile percorrere il ponte in località Iaccarilli (via S. Maria) tra le abitazioni Petrocchi e Savini. Ci scusiamo per il disagio. Continue reading

Allerta meteo in tutta la provincia

Tra sabato 27 e lunedì 29 ottobre sono previste condizioni meteorologiche avverse con elevato rischio idraulico ed idrogeologico nella provincia di Rieti. In caso di emergenza, il centro operativo comunale risponde al numero 0765.639135 oppure cellulare 333.8085475; il centralino della Prefettura di Rieti sarà sempre attivo (telefono 0746.2991); la sala operativa regionale ha il numero verde 803.555 . Continue reading

Manutenzione siepi, rami e pulizia terreni

Secondo quanto previsto dagli artt. 29, 32 e 33 del Nuovo Codice della Strada, relativamente alle piantagioni e siepi e alla condotta delle acque nei fossi delle strade, si rende noto che i proprietari confinanti hanno l’obbligo di mantenere le siepi costantemente recise, in modo da non restringere o danneggiare la strada e di tagliare i rami delle piante che si protendono oltre il confine stradale, nascondendo la segnaletica o pregiudicandone la visibilità dalla distanza e dall’angolazione necessarie. Continue reading